top of page

Vetrate panoramiche amovibili, ora si possono realizzare in edilizia libera.

fonte: idealista.it


L'installazione di vetrate panoramiche amovibili e trasparenti (le cosiddette Vepa) su verande e balconi da ora in poi rientra nei lavori di edilizia libera e si potrà eseguire senza permessi. A dirlo è l'emendamento all'articolo 33 del decreto aiuti bis, ormai convertito in legge.

Le Vepa sono strutture ad alta prestazione energetica che consentono la schermatura solare e la protezione di ambienti come verande e balconi. Come precisa l'emendamento: "servono ad assolvere funzioni temporanee di protezione dagli agenti atmosferici, miglioramento delle prestazioni acustiche ed energetiche, riduzione delle dispersioni termiche, di parziale impermeabilizzazione delle acque meteoriche"

L'articolo 33 quater del decreto aiuti bis liberizza l'installazione su verande e balconi delle vetrate panoramiche amovili e totalmente trasparenti, che finora dovevano essere richieste solo con un apposito permesso.

Per poter installare le vetrate sono richiesti determinati requisiti. Le strutture su balconi e verande non possono essere stabili o definitive e generare quindi una nuova volumetria o comportare il mutamento della destinazione d'uso dell'immobile anche da superficie accessoria a superficie utile. Inoltre devono garantire una micro circolazione dell'aria e non devono essere tali da modificare l'impatto visivo.


#vetrate #edilizialibera #verande #balconi




3 visualizzazioni0 commenti
bottom of page