top of page

Chiamata anche "albero dei soldi", questa pianta è perfetta per la casa


fonte: idealista.it


Le piante crassule, note anche come succulente, sono molto apprezzate in quanto richiedono poca acqua e hanno forme molto particolari. La crassula ovata è in genere la specie più diffusa e viene chiamata anche “albero dei soldi” in segno di buon auspicio. Date le sue caratteristiche, è ideale da posizionare in appartamento, vista la sua resistenza e le poche cure richieste. Scopri, allora, cosa c’è da sapere sulle piante crassule.

  1. Tutte le tipologie di piante crassule

  2. Come prendersi cura delle piante crassule?

  3. Posizionamento ideale per le piante crassule

  4. Crassula: la pianta che porta soldi


Tutte le tipologie di piante crassule

Le piante crassule sono un gruppo estremamente variegato, comprendente specie dalle caratteristiche uniche e affascinanti. Tra le specie più conosciute e rintracciabili nei vivai ci sono:

  • Crassula Ovata o Albero di Giada: pianta comunissima con foglie di forma ovale. Cresce bene in appartamento e può raggiungere anche altezze importanti. Naturalmente ne esistono molte varianti che differiscono per colore e grandezza, fra cui la versione “Minor”.

  • Crassula Buddha’s Temple: si tratta di una pianta nana dalle foglie molto particolari. Sono infatti carnose e spesse e si distribuiscono in quattro file.

  • Crassula marnieriana: anche questa nana, non supera i 15-20 centimetri. Conosciuta per i suoi colori particolari e le foglie dalla forma tubolare.

 

Come prendersi cura delle piante crassule?

La cura delle piante crassule non è difficile, ma bisogna fare attenzione ad alcuni aspetti. Fra questi c’è la scelta del terreno ideale, che dovrebbe avere capacità drenante e una base concimata. Durante la stagione della fioritura, poi, è necessario concimare la pianta ogni mese con microelementi, fosforo e potassio.

L'irrigazione deve essere moderata: l'acqua in eccesso può essere pericolosa per queste piante, predisponendole al marciume delle radici. È consigliabile aspettare che il terreno si asciughi completamente prima di procedere con la successiva annaffiatura. Se volessi fare un rinvaso, considera di programmarne uno ogni due anni.

 

Posizionamento ideale per le piante crassule

Il posizionamento gioca un ruolo cruciale nella crescita delle piante crassule, anche in appartamento. Queste piante amano la luce, quindi considera di posizionarle vicino a una finestra o un balcone. Le crassule prosperano in ambienti ben ventilati, dove l'aria circola liberamente e l’umidità è scarsa. Durante i mesi invernali, quando la temperatura scende, è fondamentale proteggerle dal freddo dato che, provenendo da climi caldi, la temperatura ideale è di circa 21 gradi e non scende mai sotto i 7-10 gradi.

 

Crassula: la pianta che porta soldi

Perché la crassula è comunemente nota come la "pianta del denaro" o "albero del denaro"? La Crassula ovata, con le sue foglie carnose di forma ovale che ricordano piccole monete, è spesso associata a simboli di fortuna nelle tradizioni orientali o nel Feng Shui.

In generale questa pianta si regala anche quando si vuole augurare buon auspicio e prosperità a qualcuno. Non a caso viene scelta quando si inaugura un nuovo ufficio, a un matrimonio, a un’importante occasione di lavoro o di studio. Se la pianta andrà posizionata in interni, però, ricorda di acquistare specie nane o che crescono tendenzialmente poco. Così facendo il fortunato o la fortunata potrà tenere la piantina sulla scrivania o in un angolo della stanza..




6 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page